repsoledition

Honda CBR250RR, edizione limitata per la Repsol Edition: colorazione racing per esaltare le forme

Debutta in edizione limitata in Asia la nuova Honda CBR250RR con i colori del team MotoGP di Marquez e Pedrosa. Sarà realizzata in soli 1.000 esemplari e si chiamerà Honda CBR250RR Repsol Edition: in Europa è attesa con il motore da 300cc. Questa nuova sportiva è stata presentata già nel 2016 in Indonesia e subito dopo è entrata nei listini di tutto il sud-est asiatico. Sarà la moto che arriverà anche in Europa ma con una cilindrata superiore per poter combattere ad armi pari contro Yamaha R3, KTM RC390 e Kawasaki Ninja 300, le best seller del segmento e moto impegnate nel nuovo campionato mondiale Supersport 300. Il motore è un bicilindrico parallelo da 250cc (sarà 300cc o oltre per il modello che arriverà in Europa), raffreddato a liquido e con distribuzione DOHC a 8 valvole, che eroga una potenza attorno ai 40 cv e un regime di rotazione decisamente elevato, come dimostra il fondoscala della strumentazione a 16.000 giri.

repsoledition2

L’elettronica sarà parte fondamentale del pregio di questa moto. Per una 250 non è così usuale vedere tre mappature di risposta del gas grazie all’acceleratore ride-by-wire. Nella livrea Repsol di questa edizione speciale cambia anche la percezione delle linee. È stata anche vista in tonalità scure e rossa, ma con questi colori accesi viene messo in risalto il frontale con il faro sdoppiato in quattro: proiettori in basso e sottili LED diurni appena sopra. Inoltre il cupolino molto affilato sembra ancora più a punta con l’arancione e il rosso che si uniscono nell’estremità anteriore. Ancora non si sa se arriverà anche in Europa con questa colorazione racing che ne esalta le forme.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email