motoritz

Honda, la CBR 2500 RR rielaborata: ecco l’interpretazione dei ragazzi di Motoritz

Anche se è stata presentata da poco la Honda CBR 2500 RR è un modello che si presta a molte elaborazioni. La moto di base è piccola, compatta con un design aggressivo in cui spicca il gruppo ottico a led: monta un motore bicilindrico in linea, con distribuzione bialbero, acceleratore ride by wire, e tre mappature selezionabili. Telaio in acciaio, forcellone in alluminio, forcella a steli rovesciati da 37 mm, mono posteriore (regolabile nel precarico), freni a disco, anteriore da 320 mm, 240 mm il posteriore, ABS. La CBR 250 RR ha, quindi, già scatenato la fantasia dei preparatori: uno di loro è la concessionaria Motoritz di Jakarta. La notizia è stata riportata da solomoto.es. Si tratta di una versione elaborata ed elegante della CBR250RR, un modello che sarà molto importante nel mercato asiatico.

motoritz2

Ha un forcellone monobraccio elaborato, pinze freno radiali, forcella Öhlins con trattamento DLC. È stato inoltre sostituito lo scarico originale con uno Laser a doppia uscita. La sella è monoposto, in pelle marrone. Altri elementi, come maniglie, specchi, pedane, etc. sono stati sostituiti da altri personalizzati. Ricordiamo che la Honda CBR 250 RR ha già di serie delle “chicche” come la valvola a farfalla, il ride-by-wire, diverse modalità di alimentazione, proiettori a LED e un motore da 40 cavalli. La combinazione dei colori potrebbe non piacere agli esteti: i ragazzi di Motoritz hanno pensato a una sella marrone con il telaio e forcellone in rame, accanto al corpo bianco-grigio. In tutti i casi la moto appare davvero originale da osservare e da provare.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email