genesis

Hyundai, nuovo modello della berlina media di lusso: Genesis G80

Genesis è diventato a tutti gli effetti il marchio di lusso di Hyundai sulla scia di quello che è la Lexus per Toyota. E così la Hyundai Genesis diventa così Genesis G80 posizionandosi un gradino sotto la più grande e ricca Genesis G90, nella stessa fascia di mercato di varie rivali, tra cui BMW Serie 5, Mercedes E, Lexus LS e Jaguar XF. Per adesso la vettura è disponibile solo per il mercato americano, arriverà in Europa quando saranno adeguati i motori al mercato continentale.

genesis3

Allo stato attuale può essere ordinata con i motori benzina V6 3.8 e V8 5.0, entrambi comandabili attraverso un cambio automatico a 8 rapporti. Il V6 produce 315 CV ed è realizzato in alluminio, il 5.0 eroga 426 CV e adotta una serie di accorgimenti per incrementare il comfort a bordo. La Genesis G80 si avvale anche dell’Intelligent Drive Mode e permette di selezionare le modalità di guida Eco, Normal, Sport e Snow, in maniera da scegliere la modalità di guida ideale per le condizioni della strada o dell’ambiente. Nell’abitacolo si trovano anche uno impianto audio con 17 altoparlanti, il quadro strumenti digitale (optional) e un monitor da 9,2 pollici per gestire il sistema multimediale.

2017 Genesis G80

Per quanto riguarda l’aspetto estetico, la nuova Genesis G80 riceve per l’occasione una mascherina anteriore ristilizzata, fari anteriori bi-xeno con luci diurne a led, fanali posteriori a led e una serie di accorgimenti per meglio rifinire l’abitacolo: gli stilisti hanno selezionato nuovi materiali interni, lavorando soprattutto nella zona del montante anteriore, sopra il quadro strumenti e sulla plancia. L’abitacolo rimane fra i più ampi della categoria. Le dimensioni esterne sono molto generose: la G80 misura 499 cm in lunghezza ed è più lunga di quasi tutte le avversarie. La trazione è posteriore o integrale, i pesi sono distribuiti in maniera quasi ideale fra i due assi (48/52) e la meccanica rimane di alto livello.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email