bmw2

Il ritorno della Bmw Serie 8: ecco la seconda generazione della Gran Turismo

La Bmw Serie 8 è stata una delle Gran Turismo più apprezzate: capace di offrire le prestazioni di una supercar mescolate al confort di un’ammiraglia, la sua uscita di scena dal mercato ha lasciato spazio libero ad avversarie del calibro della Mercedes Classe S Coupé. Ora i vertici della Casa dell’Elica starebbero pensando a una possibile erede in grado di incarnare il DNA della mai dimenticata Serie 8. Nell’ultimo periodo, il ruolo di coupé nel listino del costruttore tedesco è stato ricoperto dalla Serie 6, anche se – nonostante le sue tante doti – non è mai riuscita a competere ad armi con concorrenti del calibro della Mercedes S Coupé.

bmw

L’indiscrezione sarebbe infatti confermata dalla registrazione da parte del Costruttore tedesco delle sigle 825 a 850, M850 e M8. Ancora non è chiaro se la futura Serie 8 prenderà il posto dell’attuale Serie 6, oppure se potrebbe inserirsi al di sopra di quest’ultima. Ora però, i vertici della Casa dell’Elica hanno intenzione di colmare questo vuoto sviluppando una nuova generazione della Bmw Serie 8 che vanterà nella sua gamma anche una potentissima versione top range denominata M8. La gamma della Bmw Serie 8 partirà da un listino di circa 150mila euro, andandosi così ad inserire nella fascia di prezzo tra la Serie 7 e la Rolls-Royce Wraith. La seconda generazione della Serie 8 dovrebbe debuttare alla fine del 2018 e dovrebbe essere declinata sia in versione coupé che cabrio, mentre – almeno per il momento – la Bmw Serie 6 non dovrebbe uscire dal listino, almeno fino alla fine del suo ciclo produttivo.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email