yzr-500

In vendita un pezzo di storia: la Yamaha YZR 500 di Wayne Rainy. Vinse il mondiale 500 del 1990

I più attenti appassionati ricorderanno con un pizzico di nostalgia il motomondiale del 1990 quando a contendersi il titolo c’erano due piloti statunitensi, Kevin Schwantz con la Suzuki e Wayne Rainey con la Yamaha. Alla fine sarà proprio quest’ultimo a diventare  campione del mondo in sella a una YZR 500 OWC1 numero 2. Questa moto è in vendita da Classic Motorcycles. Generalmente, i reparti sportivi dei marchi giapponesi non lasciavano alla squadra tutte le moto che hanno corso durante la stagione, ma si riappropriavano della maggior parte delle moto complete e dei ricambi che sono stati dati in gestione alla squadra per il campionato. Questa moto in vendita non è altro che una delle due o tre moto che la Casa non ha riportato in Giappone, ma che sono state lasciate al team per scopi promozionali (fiere, parate, rappresentanza, pubblicità).

yzr-5002

Nonostante tutto non si tratta di un “manichino”, ma di una moto da gara funzionante al 100% e con tutte le caratteristiche della moto che ha vinto il mondiale. La moto di Wayne Rainey arriva dalla collezione Yamaha Historic Racing Team ed è stata utilizzata per diverse rievocazioni storiche durante gli anni. Questa meraviglia a 2 tempi è stata restaurata interamente nel 2015 utilizzando soltanto ricambi originali Yamaha costruiti apposta per questo pezzo di storia. Rispetto alla moto originale l’unico aspetto diverso riguarda il basamento in alluminio utilizzato in gara da Christian Sarron e Freddy Spencer nelle YZR 500 del team ROC, mentre quello originale di Rainey aveva basamento e carter in magnesio. Il prezzo non si conosce poiché si tratta di una trattativa privata.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email