kappa

Kappa svela il KV30, il nuovo casco da enduro: si smonta per usare gli occhialoni

Tra le novità che verranno presentate a EICMA, c’è il nuovo casco di Kappa: il KV30. Si tratta di uno dei pezzi più importanti della’azienda italiana che con questo prodotto vuole venire incontro alle tante esigenze degli appassionati di enduro. I clienti di BMW R1200GS, l’Honda Africa Twin e la Yamaha Tracer 900 sono in costante crescita e di conseguenza aumenta la richiesta di materiali e accessori per rendere fruibile la moto dal punto di vista della sicurezza Il KV30 sarà uno dei pezzi forti del produttore italiano al prossimo Salone di Milano, è dedicato alle maxi crossover e offre la possibilità di smontare spoiler e visiera principale per utilizzare gli occhialoni da off road. Il casco è pensato per le maxienduro stradali cui capita talvolta di lasciare l’asfalto per mettere le ruote su percorsi fuoristrada.

kappa2

Il KV30 unisce così al design spigoloso dei caschi da enduro, alcune componenti stradali come la visiera e il visierino parasole interno. Inoltre è possibile togliere facilmente la visiera e lo spoiler (utile tra l’altro per limitare il rischi di essere abbagliati dal sole), e usare una maschera da fuoristrada. Quanto ai materiali, la calotta è in tecnopolimeri (il peso è di 1.550 grammi), mentre gli interni sono removibili e lavabili. L’aerazione è garantita da prese d’aria superiori esulla mentoniera, e da estrattori posteriori. La chiusura è affidata a uncinturino con sgancio a regolazione micrometrica. Sei le colorazioni disponibili, a scelta tra tinta unita (bianco lucido o nero opaco, in vendita a149 euro), con grafica Adventure (Neon Yellow su nero opaco o grigio su bianco lucido), Track (arancio su bianco lucido) e Tour (camouflage e rosso su nero opaco), tutti a 157 euro.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email