kawa

Kawasaki già pensa a EICMA: le prime immagini ufficiali della Z560 e della Z900

Il Salone di Colonia ancora non è terminato. Gli appassionati stanno affollando gli stand dei costruttori per ammirare le novità che debutteranno nei prossimi mesi. Nonostante tutto c’è chi pensa già all’immediato futuro e ai prossimi appuntamenti come Eicma a Milano dall’8 al 13 novembre. È il caso di Kawasaki che comunque è stata protagonista anche a Intermot e che presenterà due grandi novità in Italia. La casa nipponica ha anticipato le foto di due nuove moto molto attese come la Z900 e la più piccola Z650. L’anticipazione di MCN pone fine alla tanto vociferata Z900 Turbo, sempre che i giapponesi non nascondano un ulteriore asso nella manica e non vogliano regalare un’altra sorpresa ai tanti appassionati.

kawa3

 

La Z900 è una nuovissima naked con motore quattro cilindri in linea 948cc, derivato dall’unità della Z1000, incastrato in un inedito telaio a traliccio che riprende la strada ciclistica inaugurata con la serie H2. La moto, forte di ben 126cv, avrà un peso nell’ordine dei 210kg ed una seduta bassa e comoda, forcella anteriore upside-down con steli da 41mm, frizione antisaltellamento ed ABS specificatamente sviluppato da Nissin.

kawa2

 

Assieme alla 900, Kawasaki presenterà a Milano l’erede della ER-6N, ossia la Z650. L’aggressivo stile Sugomi è il medesimo della sorella maggiore mentre cambia il motore che su questa moto è un bicilindrico parallelo fronte marcia di 649cc, rivisto e migliorato per offrire una migliore risposta all’accelleratore, maggiore coppia ai medi regimi e consumi più contenuti. Anche la Z650 monta frizione antisaltellamento ed ABS, che qui è Brembo, mentre la forcella è di tipo tradizionale.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email