versys

Kawasaki Versys, le prime foto della versione 2017: colori e strumentazioni nuovi

La Versys 1000 di Kawasaki è la classica sport-tourer. Una moto che offre il massimo divertimento di guida su ogni tipo di strada. Da soli o in coppia, tra le curve in collina o durante un lungo viaggio, l’incredibile combinazione tra il reattivo 4 cilindri in linea e una ciclistica avanzata è la giusta ricetta del puro divertimento. Una crossover che ha saputo farsi apprezzare per il suo carattere generoso e dinamico. Per il 2017 Kawasaki sta pensando a un importante face-lift per la Versys 1000. Sicuramente gli aggiornamenti riguarderanno la moto del prossimo anno: si tratta del modello turistico-stradale sfacciatamente votato ai lunghi chilometraggi e spinto da un quattro-in-linea raffreddato a liquido da 120 CV e 102 Nm di coppia.

versys2

A poche ore dal lancio ufficiale al Salone Intermot 2016 di Colonia (5-9 Ottobre), il britannico MoreBikes.co.uk ha pubblicato le prime immagini del Model Year 2017 della possente sport-tourer nipponica, per la quale però non sono attese modifiche tecniche di rilievo. Ciò che invece è destinato a cambiare è l’impatto estetico. I tecnici giapponesi hanno pensato a tre nuove colorazioni per rendere ancora più intrigante la moto. I colori scelti sono verde, arancione e nero e servono a dare un’immagine diversa e più accattivante della moto. L’altra grande novità che hanno introdotto ad Akashi riguarderebbe il cruscotto, con una nuova strumentazione più aggiornata (incluso l’indicatore di marcia) e in grado di fornire un maggior numero di informazioni in modo più facilmente leggibile rispetto alla soluzione adottata dall’attuale Versys 1000. Non appena l’Intermot 2016 aprirà i battenti, sapremo se sono previste altre novità anche livello di ciclistica.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email