Kawasaki Versys X 300, un crossover piccolo e leggero per chi non ama le emozioni forti

Arriva alla terza generazione la mitica serie Ninja della Kawasaki, una delle prime aziende a credere nelle 300 e e che ora torna sul mercato nell’inedita versione Z300. La Versys X 300 arriva a chiudere il cerchio. Una due ruote che arriva sul mercato con prezzo a partire da 5.890 euro e che segna l’ingresso nel mondo delle crossover con un’anima molto più off road marcata dall’utilizzo di ruote a raggi, con l’anteriore da 19 pollici.

Il motore bicilindrico è da 296 cc da 40 cavalli e 27,5 Nm di coppia, con setting particolare per offrire una risposta più pronta ai bassi e medi regimi e dotato di frizione assistita e antisaltellamento. Le sospensioni hanno lunga escursione, la forcella ha steli da 41 mm di diametro e l’ammortizzatore è azionato tramite un leveraggio progressivo UNI-Track, soluzione non così comune in questo segmento. Versys X è una moto intuitiva, offre un’erogazione a due facce e un assetto che consente di tenere ritmi elevati su strada.

La Versys consente anche di affrontare il fuoristrada leggero in maniera anche migliore dei suoi predecessori, grazie anche all’erogazione del bicilindrico e ai freni morbidi. L’ABS non è però disinseribile.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email