kianiro4

Kia, debutta Niro: il nuovo crossover compatto ad alimentazione ibrida

Kia è pronta a lanciare sul mercato italiano Niro, il nuovo crossover compatto ad alimentazione ibrida. La Niro è il primo passo di Kia verso una mobilità che si prevede che entro il 2030 sarà per il 66% ibrida, ibrida plug-in ed elettrica (rispettivamente con quote del 28%, 18% e 20%), si inserisce in un segmento chiave ed attraente come quello dei crossover compatti, quindi con un grande potenziale, date le sue caratteristiche, di conquistare anche i più scettici. Svelata prima a Chicago e poi a Ginevra lo scorso marzo, la Kia Niro unisce l’evoluzione stilistica del design “a vocazione europea” di Kia, fatto di tratti decisi e accattivanti, con l’innovazione tecnologica della mobilità coscenziosa che si concretizza nella tipologia di alimentazione con la quale la Niro fa il suo ingresso sullo scenario automobilistico.

kianiro3

Unendo la spaziosità, testimoniata anche dai 421 litri di volume di carico del bagagliaio, con la versatilità di una vettura pratica e funzionale, la Kia Niro mette sul piatto una importante efficienza competitiva. Il nuovo modello del marchio sudcoreano dichiara un consumo medio di 4,7 l/100 km a fronte di 89 g/km di emissioni di CO2. Il merito dei valori contenuti è del powertrain ibrido composto dal quattro cilindri benzina 1.6 litri GDI che assicura 103 CV e da un motore elettrico da 43 CV per un potenza complessiva di 140 CV e 246 Nm di coppia massima. Niro (in primavera anche Plug-in ed entro fine 2017 elettrica) si presenta con un bel frontale sportivo, ma dalle forme pulite e senza eccessi, un cofano motore muscoloso, proiettori perfettamente integrati negli spigoli superiori dello stesso, linea laterale resa possente dai cerchi in lega da 18” e dai generosi passaruota e dal posteriore con spoiler al tetto ed estrattore a favorire l’aerodinamica (0,29), in sinergia con i flap anteriori attivi e le prese d’aria verticali.

kianiro2

Dentro, l’abitacolo è in linea con gli stilemi introdotti sulla Sportage e vanta rivestimenti di qualità e gradevoli al tatto ed alla vista. La pelle che riveste il volante di foggia sportiva, parzialmente i sedili ed il cambio, contribuiscono ad elevare quella percezione di qualità e gradevolezza ormai riconosciuta alla produzione Kia. Al centro della plancia uno schermo touch da 7” incorpora un navigatore in grado di fornire informazioni in tempo reale su traffico, autovelox e meteo, grazie al Kia Connected Services ed ad un infotainment di ultima generazione con Apple Car Play e Android auto che permettono di dialogare con smartphone (ricaricabile con sistema wireless) tramite comandi vocali.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email