Kia presenta la terza incarnazione di Picanto, ancora più comoda e performante

Accompagnata da molte aspettative, visto il successo degli illustri predecessori, ecco arrivare la nuova Kia Picanto, terza esponente di una fin qui fortuna generazione di citycar che si presenta con un look inedito, allungata e più leggera nel peso (inferiore di 28 chili) per garantire una maggiore abitabilità sia davanti che dietro grazie a uno spazio aumentato e a comodi ingressi a cinque porte.

All’attenzione per i dettagli si unisce la tecnologia all’avanguardia, con al centro un nuovo touch screen da 7”, prese Usb/Aux e connessione degli smartphone compatibili con Android Auto o CarPlay. Sul fondo della console si trova invece la base per la ricarica wireless. Per quanto riguarda i motori per ora sono disponibili il 1.0 tre cilindri da 66 Cv e il quattro cilindri 1.2 da 84 Cv, con il 1.0 tre cilindri turbo T-Gdi da 100 Cv che arriverà in estate.

Per quanto riguarda i prezzi, Picanto partirà dai 10.800 euro della 1.0 City mentre la 1.2 GT Line costerà 15.000 euro. Per avere lo Smart pack – con il climatizzatore automatico, i sensori di parcheggio posteriori, l’accesso e avviamento senza chiave e la ricarica wireless – ci vogliono altri 800 euro. E 200 in più per il Techno pack che è disponibile solo per la Cool. Per i primi due mesi di lancio, fino a fine maggio, 1.500 euro di sconto su tutte le versioni, con sette anni di garanzia.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email