a5cabrio2

La nuova Audi A5 si completa con la versione Cabrio: ecco come è la berlina en plain air

Mancava ancora la versione Cabriolet per completare la gamma della nuova Audi A5 coupé, svelata a Ingolstadt lo scorso 2 giugno e presentata nella versione quattro porte al Salone di Parigi. Arriva, quindi, la nuova A5 Cabrio a cui Audi ha appena tolto i veli. Proprio come le sorelle anche la questa vettura dispone delle medesime tecnologie di bordo e sfrutta, immancabilmente, la stessa base tecnica. La nuova Audi A5 Cabriolet è così lunga 4.673 millimetri, dimostrandosi più lunga di quasi cinque centimetri rispetto al modello uscente; il passo è invece di 2.765 millimetri. L’incremento di dimensioni è tutto a favore dell’abitabilità all’interno dell’abitacolo. I passeggeri posteriori hanno ora più spazio per le gambe e l’accesso al divano è ancora più semplice.

a5cabrio3

La nuova capote in tela propone migliorate doti di isolamento acustico ed è azionabile elettricamente anche in movimento fino ad una velocità massima di 50 chilometri orari. Si apre in 15 secondi e si chiude in 18. Esteticamente, fatta eccezione per le ovvie modifiche della parte alta, l’Audi A5 Cabriolet appare del tutto simile alla sorella coupé e dispone, tra le altre cose, anche dei nuovi fanali Led o, a richiesta, dei Matrix Led con indicatore di direzione dinamico.

a5cabrio

Anche l’offerta delle motorizzazioni è piuttosto ricca. I motori al lancio saranno tre, un 2.0 TDI da 190 cavalli, un 2.0 TFSI da 252 cavalli ed un 3.0 TDI da 218 cavalli. Successivamente arriveranno poi l’entry level 2.0 TFSI da 190 cavalli ed il potente 3.0 TDI da 286 cavalli. Per i più sportivi c’è anche l’Audi S5 Cabriolet che con il suo 3.0 TFSI da 354 cavalli promette un’accelerazione da 0 a 100 chilometri all’ora in 5.1 secondi ed una velocità massima di 250 chilometri orari.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email