La più piccola e veloce citycar mai nata in casa Volkswagen si presenta: tutto quello che c’è da sapere su Up! GTI

Un progetto ambizioso, quello di lanciare una delle citycar più veloci mai costruite e che ora prende finalmente forma con la conferma ufficiale del lancio dell’ambizioso modello, pronto a sbarcare sul mercato nella seconda metà del 2018. Parliamo della Up! GTI, piccolissima ultima nata in casa Volkswagen e coraggiosa nell’adottare soluzioni estetiche e tecniche diverse rispetto alle altre versioni del passato, con mascherina frontale con motivo Honeycomb e l’immancabile striscia rossa accompagnate da calotte degli specchietti nero lucido, cerchi di lega da 17″, assetto ribassato di 15 mm e spoiler sul lunotto, con paraurti anteriore sportivo.

All’interno spiccano i sedili sportivi con tessuto scozzese, volante e pomello del cambio sportivi in pelle e una fascia centrale decorativa sulla plancia. La carrozzeria sarà nelle tinte pastello Tornado Red e Pure White, oltre ai metallizzati Dark Silver, Black Pearl e Costa Azul, quest’ultimo inedito. Pronto anche il Black per eventuale tetto bicolore. Grazie al propulsore da un litro tre cilindri in linea TSI turbo, la Up! GTI potrà inoltre contare su una potenza massima di 115 Cv e 230 Nm di coppia motrice.

Il peso della Up! GTI è di 997 kg, con velocità massima di 197 km/h e scatto 0-100 km/h in 8,8 secondi. Il cambio è un manuale a sei marce. La nuova up! GTI misura 3.600 mm di lunghezza, 1.489 mm di altezza e 1.641 mm di larghezza. Tra le novità tecniche il filtro antiparticolato per il motore a benzina.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email