moto

La scelta di una moto è importante. Ma a contare davvero sono le… dimensioni

Una delle discussioni più accese tra gli appassionati di moto è quella sulle dimensioni. Senza fare allusioni di alcun tipo, chi sceglie di acquistare la propria due ruote parte sostanzialmente da questo presupposto: è la dimensione del mezzo quello che conta. Insomma si sceglie tra una moto grande o una moto piccola. E gli appassionati, di conseguenza, si dividono tra coloro che amano le moto dalla stazza grande e coloro che preferiscono quelle più piccole e agili. Anche se sul mercato una classificazione simile non esiste, nella testa di chi sceglie l’argomento principale è sempre quello delle dimensioni. In un listino non ci sono mai i modelli divisi per grandezza ma il mercato si riesce a segmentare più facilmente tra chi ama un’esperienza di guida in sella a una moto di dimensioni grandi e chi invece preferisce una situazione maggiormente a misura d’uomo.

b

Nel momento in cui si sceglie una moto l’impatto estetico legato alle dimensioni è l’elemento che colpisce a prima vista. Può sembrare un discorso irrazionale o contorto ma in realtà è molto più semplice di quanto appare: talvolta si è convinti di aver scelto una moto per una particolare caratteristica estetica o tecnica, o per un ragionamento di costi e funzionalità, ma in realtà la scelta è stata indirizzata dalle dimensioni della moto stessa.

c

E il discorso si può allargare alla vita di tutti i giorni. Basti pensare alla scelta dello smartphone: in base alle proprie esigenze si sceglie se prenderlo super accessoriato con uno schermo gigante o con poche funzioni ma quelle necessarie alle caratteristiche di chi lo acquista. Insomma le dimensioni contano eccome: nella scelta della moto come nella vita di tutti i giorni.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email