“L’auto volante” esiste davvero e sta per arrivare sul mercato. Il futuro in anteprima a bordo dell’incredibile AeroMobil

Se pensavate che parole come “auto volante” fossero soltanto delle battute sappiate che vi sbagliate di grosso. E che anzi il termine potrebbe diventare realtà entro la fine dell’anno. Parliamo della nuova AeroMobil lanciata da un’azienda omonima con sede a Bratislava e che sarà presentata in anteprima ufficiale al Top Marques di Monaco il prossimo 20 aprile.

Di cosa si tratta? Di una vettura sportiva a due posti in grado, all’occorrenza, di aprire le ali e prendere il volo. Un progetto frutto di anni e anni di studio conditi da innumerevoli test e ora approdato a una versione colorata di bianco e giallo e dal design più dolce rispetto alle versioni precedenti. Un veicolo sul quale restano ancora molti misteri ma che, nelle premesse, dovrebbe far rientrare le ruote anteriori al momento del volo.

Aeromobil è realizzato con telaio in acciaio e rivestimento in carbonio e dovrebbe pesare circa 990 chili. Un modello ibrido che dovrebbe ospitare due passeggeri e che nasce grazie alla collaborazione con degli esperti di aviazione. Per saperne di più bisognerà però aspettare ancora qualche giorno.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email