Dopo le ottime vendite, Mazda3 torna in una speciale edizione limitata ancora più sicura, performante e meno rumorosa

Ancora un passo in avanti per Mazda, che presenta il model of the year 2017 della sua berlina capace di superare la scorsa estate i 5 milioni di unità prodotte e lo fa non affidandosi a un classico quanto semplice restyling ma promuovendo una vera e propria evoluzione che vanta fari a Led adattivi, specchietti retrovisori esterni con indicatori di direzione avvolgenti integrati e un aggiornamento che interessa i pannelli dei comandi, le cornici delle maniglie e le finiture del cruscotto, tutte migliorate.

Diversa anche la pelle del volante per migliorare la presa, così come diverso è l’Active Driving Display dotato ora di uno schermo a colori più luminoso e dalla definizione più alta per aiutare la lettura da parte del conducente. Il comfort delle orecchie è affidato a materiali insonorizzanti nella zona delle portiere e del tunnel di trasmissioni, con materiali di smorzamento delle vibrazioni sistemati tra i longheroni posteriori. Introdotto anche il sistema High-Precision DE Boost Control per migliorare la risposta nei motori diesel e il Natural Sound Smoother che riduce al minimo il ticchettio presente sui motori a gasolio 1.5 e 2.2L.

Più efficace anche la sicurezza della Mazda3 model of the year 2017, grazie al pacchetto i-Activesense con sistema di frenata intelligente in città dotato di riconoscimento dei pedoni con incrementato del range di funzionamento dei dispositivi di frenata automatica, sistema di riconoscimento dei segnali stradali TSR, sistema di rilevazione della stanchezza del guidatore e fari a Led adattivi in grado di non abbagliare i guidatori dei veicoli che si incrociano.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email