bentley4

Lusso e velocità: la Bentley Flying Spur W12 S è un bolide da 325 km/h

È la Bentley più veloce di sempre. La casa della B Alata scrive una pagina importante della sua storia. Infatti ha presentato la nuova Bentley Flying Spur W12 S, la prima berlina della storia dell’azienda britannica a superare i 320 chilometri orari di velocità massima, raggiungendo i 325 all’ora. Il tutto viene reso possibile dal motore: si tratta di un W12 6.0 litri biturbo capace di 635 cavalli e 820 Nm: 10 cavalli e 20 Nm in più rispetto alla normale Bentley Flying Spur W12. Oltre alla velocità massima, questa Bentley è stata migliorata l’accelerazione con uno 0-100 km/h portato a termine in 4.5 secondi, mentre la taratura della trazione integrale privilegia la guida sportiva, fornendo il 60% della coppia motrice alle ruote posteriori.

bentley2

A fare la differenza nel feeling di guida è però la rivisitazione dell’assetto, attuata attraverso una specifica calibrazione degli ammortizzatori a controllo elettronico e dei sistemi di gestione della trazione e della stabilità. Sono montati di serie i cerchi di lega da 21″, mentre resta opzionale l’impianto frenante carboceramico.

bentley3

A caratterizzare la vettura sono anche le finiture esterne. La nuova W12 S è caratterizzata da soluzioni tecniche ed estetiche uniche nel loro genere. All’esterno dominano le finiture scure, compresa la griglia frontale Beluga Gloss, mentre l’abitacolo è impreziosito da dettagli inediti lavorarti artigianalmente, dal volente sportivo e dall’esclusiva finitura satinata della fibra di carbonio offerta in opzione. La W12 S propone anche esclusivi abbinamenti cromatici bicolore per l’abitacolo, offerti in 17 varianti e riserva ai passeggeri posteriori un touchscreen dedicato alla climatizzazione e all’infotainment.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email