vale

Marquez? La parole di Valentino Rossi a pochi giorni dall’inizio della MotoGp

Sono trascorsi 20 anni dall’esordio nel motomondiale. Ma la voglia, la ‘fame’, la grinta sono sempre le stesse. Valentino Rossi si appresta a iniziare il suo quindicesimo mondiale di MotoGP. Il campione di Tavullia, in una intervista a Motosprint, ha parlato del suo passato e soprattutto del suo futuro con lo storico direttore della testata Stefano Saragoni. “Del mio esordio nel motomondiale ricordo due cose – ha affermato Rossi – che il babbo mi disse che avrei fatto il Mondiale 125 con Giampiero Sacchi e che dopo la prima gara andata bene pensavo che sarei stato sempre davanti e invece non fu così. Poi sono arrivati i successi e la 500. Quando poi passammo alle 4 tempi ero preoccupato perché la Honda che provai nel primo test era inguidabile, invece poi i giapponesi la resero subito più veloce della 500″.

La stagione sta per iniziare e Valentino si sente carico: “Sono pronto e contento di potermi sfidare di nuovo con Lorenzo e Marquez. Dopo il finale di stagione non sarà più come prima. Però ci sarà una lotta più genuina senza finzioni. Certo con il compagno di squadra ci siamo stretti la mano, ma con Marquez no, a me piace fare le cose autentiche. Molti mi hanno detto che a Sepang sbagliai a parlare in conferenza stampa, ma io lo feci per richiamare l’attenzione della direzione gara. Li avevo già avvisati ma loro non volevano crederci. Almeno così la cosa è venuta fuori e tutti hanno visto”. Il suo contratto scade a fine anno e Vale sta pensando al suo futuro. Le opzioni sono o la Yamaha o il ritiro: “I giapponesi però mi hanno dato carta bianca, io ci sto pensando. Questa è sempre stata la mia vita e fino a quando sarò competitivo vorrei correre ancora, perciò mi piacerebbe continuare qualche altro anno. E poi ho ancora un obiettivo, il decimo titolo. Certo se non lo raggiungo non è che mi cambia la vita, però ci sono andato vicinissimo e voglio provarci ancora”.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email