mazda3

Mazda3 sbarca in Europa: più tecnologia e arriva il G-vectoring Control

La Mazda3 è pronta ad arrivare in Europa. Dopo averla presentata in Giappone la Casa di Hiroshima vuole lanciare la rinnovata versione della media nipponica dedicata al mercato del Vecchio Continente. La vettura arriverà nelle concessionarie a fine anno e sfoggia miglioramenti estetici di dettaglio che hanno interessato la griglia anteriore, impreziosita con degli elementi in contrasto, luci diurne a LED allungate, mentre i proiettori anteriori guadagnano la tecnologia “Adaptive Led Headlights” capace di disattivare in modo automatico gli abbaglianti, quando si incrocia un altro veicolo. Non mancano inoltre le luci di direzione integrate negli specchietti laterali e i cerchi in lega da 18 pollici. Anche gli interni sono stati rivisti: il volante è stato ridisegnato e il display a colori “Active Driving Display” rivisto e posizionato sopra la strumentazione, in modo da essere maggiormente visibile al guidatore. La dotazione offre in più il sistema di frenata automatica “Smart City Brake Support” supportato da una telecamera e abbinato al sistema di riconoscimento pedoni.

mazda32

Le novità più interessanti riguardano la meccanica della vettura: la Mazda3 2017 porta infatti al debutto il GVC (G-vectoring Control), un sofisticato dispositivo capace di regolare coppia e potenza del motore, fungendo come una sorta di controllo della trazione. Questo sistema controlla quindi le forze in decelerazione e accelerazione, laterali e longitudinali, in modo da ottimizzare al meglio la dinamica della vettura in curva. Il risultato è una guida più fluida e precisa che riesce a limitare le correzioni sul volante e offre maggiore stabilità e sicurezza su fondi non lineari, bagnati o ghiacciati. La gamma dei motori comprende i benzina Skyactiv-G 1.5 100 CV, 2.0 120 CV e 2.0 150 CV e i diesel Skyactive-D 1.5 105 CV e 2.2 150 CV biturbo, abbinabili ad un cambio manuale o ad un automatico.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email