lotuselise

Meno pesante ma più potente. La nuova Lotus Elise 250 è la più veloce di sempre

Ha perso qualche chilo ma ha ottenuto maggiore potenza e velocità. Si evolve la Lotus Elise Cup. La vera rivoluzione è che ha perso 21 kg e guadagnato 26 cavalli: con una massa a vuoto di 931 kg è in grado di coprire lo 0-100 km/h in 4,3 secondi. La nuova Elise Cup 250 (la precedente era 220) si distingue dal precedente modello per una serie di specifiche d’eccezione quali la batteria agli ioni di litio, i sedili in fibra di carbonio ed i cerchi forgiati ultraleggeri che garantiscono una riduzione di peso rispettivamente pari a 10 kg, 6 kg ed 1,5 kg. Per la prima volta è offerta in versione roadster con soft-top di serie ed hard-top su richiesta, mentre per coloro che desiderano ottenere il massimo delle performance riducendo ulteriormente il peso della vettura, viene proposto un inedito Carbon Pack che grazie ad un risparmio supplementare di 10 kg permette di limitare la massa complessiva a soli 921 kg. “La Elise è da sempre il riferimento nella sua categoria, ma siamo stati in grado ancora una volta di affinare le sue performance velocistiche e di handling, “, ha commentato Jean-Marc Gales, CEO di Group Lotus. “Credetemi, quest’auto è capace di cose strepitose in pista ma conserva le sue doti di vettura stradale perfettamente utilizzabile quotidianamente. Nessun concorrente può offrire una tale combinazione di performance e fruibilità.”
Le modifiche e gli accorgimenti tecnici apportati all’Elise Cup 250 hanno infatti consentito un miglioramento incredibile nel tempo sul giro sul circuito di prova di Hethel, fermando il cronometro ad 1 minuto e 34 secondi, ovvero ben 4 secondi meno del miglior tempo fatto segnare dalla precedente Elise Cup 220. Questa prestazione rappresenta il miglior tempo in assoluto per una Elise stradale sul circuito di prova Lotus.

Il Lotus Dynamic Performance Management (DPM) nella modalità “Sport”, fornisce una risposta dell’acceleratore più pronta, agisce sul limite di pattinamento delle ruote in trazione e disattiva il riconoscimento automatico del sottosterzo, garantendo una maggiore libertà nel controllo della vettura prima dell’intervento dell’elettronica. La nuova Elise Cup 250 offre di serie rivestimenti interni in Alcantara in colore rosso o nero e prevede come optional un “Pacchetto interni in pelle” disponibile in colore nero, rosso o cuoio. Su richiesta è anche disponibile un sistema di intrattenimento audio integrato, con connettività iPod e Bluetooth offerto congiuntamente ai rivestimenti per migliorare l’isolamento acustico dell’abitacolo.
La nuova Lotus Elise Cup 250 sarà disponibile in tutti i principali mercati, escluso il Nord America, a partire da aprile prossimo. Il suo prezzo base è stato fissato 65.000 euro.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email