mercedesgla3

Mercedes GLA, il primo teaser del restyling: la crossover compatta si aggiorna

Una delle novità del Salone di Detroit (8-22 gennaio) è la nuova Mercdes GLA. La Casa tedesca ha diffuso un primo teaser del frontale della vettura. Alla manifestazione statunitense la crossover compatta si presenterà con un restyling che rinnoverà anche l’aspetto estetico. In questo modo si rinnova l’ultimo modello realizzato da Mercedes sulla piattaforma modulare MRA di prima generazione. Si conclude così nel 2017 il ciclo della prima generazione della prima piattaforma modulare a trazione anteriore di Mercedes-Benz, nata nel 2011 con la seconda Classe B e utilizzata dalla compatta Classe A e dalla berlina coupé CLA Dopo 3 anni dal debutto, il crossover compatto GLA si aggiornerà nei dettagli estetici come paraurti e gruppi ottici mantenendo intatte le proporzioni da berlina a ruote alte che ne hanno decretato il successo.

mercedesgla

Dal primo teaser “vedo non vedo” rilasciato dalla Casa tedesca si scoprono nuove nervature più accentuate sul cofano, gruppi ottici dalle linee più spigolose, una griglia leggermente modificata e, sul paraurti, scompaiono le prese d’aria laterali che lasciano posto ai fari fendinebbia. Anche per il posteriore della nuova Mercedes GLA 2017, che non si vede nella foto, si annunciano cambiamenti in arrivo, specialmente per l’adozione di fari a LED e un nuovo paraurti. Il restyling della GLA 2017 riguarderà anche gli interni dove arriverà un nuovo schermo touch da otto pollici con connettività AppleCar Play e Mirror Link, oltre ad altri ritocchi alle rifiniture.

mercedesgla4

 

Le novità più consistenti saranno comunque all’interno dell’abitacolo, dove il sistema di infotainment si aggiornerà all’ultima versione, includendo la compatibilità con il mirroring dei dispositivi mobili. Nuovi saranno anche i dispositivi di assistenza alla guida, tra cui un cruise control adattivo evoluto, lane assist, retrocamera e controllo dell’angolo cieco. Sotto il cofano è lecito aspettarsi affinamenti ai motori per quanto riguarda insonorizzazione e contenimento dei consumi: incerta è l’introduzione del nuovo 2.0 turbodiesel da 150 e 195 CV. Quasi certa invece, vista l’introduzione su Classe A, di una versione 250 Sport da 218 CV, mentre la GLA 45 AMG manterrà la potenza di 381 CV. Dettagli che saranno presto svelati in occasione dell’anteprima mondiale, che avverrà lunedì 9 gennaio.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email