Mercedes lancia la nuova Classe S, un’auto così all’avanguardia da rendere la guida autonoma quasi una realtà

La guida totalmente autonoma non è ancora una realtà ma Mercedes si sta avvicinando a grandi passi verso il traguardo. Vedere per credere la nuova Classe S con sistema Distronic Plus che sarà disponibile a partire dal prossimo autunno. Il nuovo software sviluppato grazie al progetto Intelligent Drive di Mercedes-Benz è infatti in grado di gestire lo sterzo e mantenere la distanza di sicurezza in marcia, regolando anche la velocità in funzione del tracciato e riconoscendo curve e incroci.

A supportarlo due sistemi già noti ma perfezionati, Active Emergency Stop Assist e Active Lane Change Assist. Miglioramenti importanti anche sull’hardware, con la nuova Classe S ora equipaggiata con radar e telecamere per monitorare la situazione del traffico fino a una distanza di 250 metri, utile tanto in autostrada che in città. La vettura è ora in grado di rimanere ferma fino a 30 secondi e ripartire automaticamente in caso di coda, seguendo i veicoli che precedono.

In sostanza un sistema di guida semi-autonomo che consente al guidatore di rilassarsi all’occorrenza affidandosi a un sistema elettronico capace di fornire informazioni su funzioni e situazioni dei sistemi di assistenza. Il Distonic Plus non interviene di sua volontà, ma deve essere sempre attivato dal guidatore attraverso gli appositi comandi sul volante.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email