Minimal, elegante, tecnologia: Range Rover Velar si presenta al salone di Ginevra e si prepara a conquistare gli appassionati di Suv

Non poteva esserci palcoscenico migliore per battezzare la nuova Range Rover Velar presentata al Salone di Ginevra 2017, un Suv robusto, leggero e dall’aerodinamica molto curata che si prepara a sbarcare sul mercato italiano in estate con prezzi che partiranno da 58.800 euro. Uno stile minimal, che fa della semplicità una delle sue armi migliori, unito alla passione per l’eleganza e la tecnologia, con linee pulite a scorrere lungo la carrozzeria. Lunga 4,8 metri, l’auto punta su interni ampi e comodi, accompagnati da un bagagliaio altrettanto capiente con un volume di carico minimo di 673 litri  (1.731 litri se si abbattono i sedili posteriori).

Due i modelli a disposizioni dei clienti: il Velar e il Velar R-Dynamic con esclusivo paraurti anteriore più alto e prese d’aria maggiorate per un maggiore raffreddamento. Su tutta la gamma i fari sono full Led, così come i fendinebbia a confermare il binomio tra design e tecnologia che è alla base di questa nuova quattro ruote.

Sulla sua ultima creatura Land Rover offre la trazione integrale e cambio automatico ZF a 8 marce su tutte le motorizzazioni, che includono benzina e diesel con potenze comprese tra 180 e 380 CV. Forte di una struttura leggera e in alluminio, il modello si posiziona tra la Evoque e la Sport. Insomma, il quarto nato della casa britannica ha tutte le carte in regola per diventare un vero fenomeno di moda.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email