mitsubishigtphev2

Mitsubishi, ecco il nuovo Suv GT-PHEV: trazione integrale e cuore ibrido plug-in

Mitsubishi è pronta a portare al prossimo Salone di Parigi un Suv ibrido. Sarà questa la principale novità della casa giapponese durante la manifestazione francese che siterrà dall’1 al 16 ottobre. Il concept del Suv si chiama Mitsubishi GT-PHEV, dove la sigla GT sta per Ground Tourer. Un modo come un altro per dire che con questa vettura si può andare ovunque anche fuoristrada. C’è infatti una trazione integrale permanente ma, come suggerisce la sigla nel nome, anche un cuore ibrido. La Mitsubishi GT-PHEV ha tre motori. Uno termico, che muove l’assale anteriore, e due elettrici al posteriore. Quanta potenza eroghi in tutto il sistema, ancora non è dato saperlo; in compenso, Mitsubishi dichiara per questo nuovo PHEV un’autonomia in solo elettrico di 120 km a cui  vanno aggiunti altri 1100 km percorribili grazie alla riserva di benzina nel serbatoio e al motore termico.

mitsubishigtphev

Per quanto riguarda lo stile, la Mitsubishi GT-PHEV dovrebbe dettare le linee del futuro suv top di gamma della Casa giapponese. Nel frontale torna il tema del Dynamic Shield con una nuova disposizione dei gruppi ottici, mentre la coda racchiude diversi elementi di spicco come il montante slanciato dalla colorazione a contrasto del tetto, i gruppi ottici a sviluppo orizzontale e la forte inclinazione del portellone e del paraurti. La fiancata è infine caratterizzata dalla linea di cintura alta, dal gioco di pieni e vuoti delle superfici e dalla presenza di piccole telecamere che sostituiscono gli specchietti tradizionali. Gli interni, per il momento non svelati nelle prime immagini dei rendering, sono caratterizzati dalla plancia a sviluppo orizzontale e dai rivestimenti in pelle nella stessa tinta Burgundy del tetto.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email