momodesign

Momodesign, il primo casco in grafene: creato in collaborazione con l’Istituto italiano di tecnologia

Il nuovo casco in grafene targato Momodesign inaugura una nuova era di prodotti capaci di sfruttare le potenzialità dei materiali bidimensionali integrati all’interno della struttura dei materiali tradizionali. Frutto di uno sviluppo di 18 mesi in collaborazione con i ricercatori dei Graphene Labs (Istituto Italiano di Tecnologia). Il grafene, composto da sottilissimi fogli di carbonio, grazie al suo spessore infinitesimale può essere lavorato in modo da avere molti più strati nel medesimo spazio rispetto alla fibra di carbonio e di conseguenza una maggiore capacità di assorbimento degli urti. Il Graphene Helmet Momodesign sarà commercializzato a partire da fine 2017 in serie limitata e il prezzo non è stato ancora reso noto.

momodesign2

Il Grafene, in particolare, è il materiale più forte esistente. Dunque è anche capace di distribuire la forza d’urto meglio di qualsiasi altro materiale e ha così permesso a Momodesign di produrre un casco estremamente sicuro. “Ancora una volta abbiamo voluto scommettere sull’innovazione con questo nuovo progetto che anticipa l’arrivo di un prodotto premium sul mercato; Momodesign ha messo a disposizione dell’IIT oltre agli investimenti economici, il suo know how, i suoi industrial designer e la capacità di cogliere in ogni nuovo progetto aspetti ancora inespressi – afferma il presidente di Momodesign Marco Cattaneo -. Momodesign sta affrontando un piano di innovazione prodotto tra i più avanzati. Dopo questo primo traguardo, gli obiettivi futuri sono di evolvere nello sviluppo di altri caschi in grafene e diffondere questa tecnologia su tutta la gamma di prodotto creando nel tempo una nuova linea high-tech nella quale convogliare il meglio della ricerca”. A EICMA, l’azienda milanese ha presentato due jet con calotta esterna interamente in carbonio disponibile in due misure: il turistico Arrow con visiera lunga e il cittadino Raptor con visierino paravento. I jet Blade e FGTR per il 2017 guadagnano solamente nuove grafiche: il Blade arriverà a fine 2016 in versione Black Edition con finiture in nero opaco, mentre il FGTR EVO sarà disponibile in versione Metal, Camouflage e fluo con loghi Momodesign fluo a contrasto.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email