rogue

Nissan presenta la Rogue Sport: la gemella della Qashqai che ne anticipa il restyling

Il Naias di Detroit (North American International Auto Show) ha ospitato il debutto della nuova Nissan Rogue Sport, un modello che si va a posizionare tra tra Juke e Rogue ed è a tutti gli effetti la gemella della Qashqai europea, il cui restyling potrebbe debuttare al Salone di Ginevra (9-19 marzo). Insomma si tratta del Qashqai per il mercato americano: la vettura venduta negli USA, dunque, non si discosta molto rispetto a quella già disponibile nel Vecchio Continente. Inoltre equipaggia lo stesso motore 2.000cc da 140 cavalli, cambio CVT e trazione anteriore, con l’integrale disponibile in opzione. La novità principale è rappresentata dal settaggio delle sospensioni. L’obiettivo della casa automobilistica giapponese è pertanto quello di aumentare la propria fetta di mercato negli Stati Uniti nonostante il buon risultato già ottenuto nel mese di dicembre del 2016.

rogue2

Il crossover Nissan Rogue, infatti, secondo quanto riferito dalla stessa società nipponica ha conteggiato ben 40.477 unità vendute nell’ultimo mese dell’anno appena trascorso, superando anche il precedente primato ottenuto da Altima. Come annunciato da Michael Bunce, vice-presidente Product Planning di Nissan per il Nord America, con Rogue Sport la casa giapponese punta soprattutto al target formato da single e da coppie senza figli, insomma a tutti coloro che non hanno particolari necessità in termini di spazio, prediligono la guida sportiva e devono muoversi agilmente nel traffico cittadino. Nissan Qashqai, dunque, è stato modificato e ridefinito per le strade e le city a stelle e strisce. Le vendite partiranno nella prossima primavera e nelle intenzioni dell’azienda questa vettura rappresenterà una sorta di spartiacque per i futuri design delle proprie vetture, oltre che un importante passo in avanti verso la mobilità intelligente.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email