norton

Norton, come rinasce lo storico marchio: ecco dove trovarla in Italia

La lenta rinascita della Norton. A Milano è stato inaugurata una nuova concessionaria dello storico marchio britannico fondato nel 1898. Ora i concessionari in Italia sono quattro (insieme a quelli di Occhiobello, Termini Imerese e Venezia) e la rete commerciale è in via di espansione. Gli appassionati hanno potuto ammirare la Dominator e la Commando, con quest’ultima che gode di tre differenti varianti. Dietro la rinascita della Norton c’è un valore molto importante: la passione. Quella che spinge una società a produrre praticamente tutto in casa e a creare un mezzo “fatto a mano”. Guardandole attentamente si osserva come su tutta la gamma le sospensioni anteriori e posteriori sono della svedese Ohlins. L’impianto frenante è dell’italiana Brembo e le pinze arrivano ad essere radiali e montate su piedini ricavati dal pieno (nella versione top di gamma). Il motore è un bicilindrico parallelo frontemarcia, raffreddato ad aria e olio, con distribuzione ad aste e bilancieri.

????????????????????????????????????

Il motore da 961 cc eroga una potenza di circa 80 cavalli, una potenza che con una ciclistica così sopraffina, può consentire di dar fastidio a parecchie moto più potenti, oltre a rendere ogni uscita un’esperienza “diversa”. I carter stessi del motore sono pezzi meravigliosamente ricavati dal pieno e successivamente spazzolati. Il tutto è racchiuso in un telaio “classico” a doppia culla, che si posa, oltre che sulle già citate svedesi Ohlins, su cerchi a raggi in alluminio forgiato. La versione più “economica” è la Commando Sport da 22.100 euro, per poi passare ai 24.000 della Café Racer e i 25.800 della Commando SF.La Dominator parte da 29.000 euro e, nella serie limitata SS (praticamente già esaurita) da 36.000, oltre alla stupenda Ohlins a steli rovesciati con finitura black, offre un mono posteriore TTX36. Tutti i modelli sono ad iniezione elettronica, omologati Euro 3 ed offrono 2 anni di garanzia.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email