vespa

Nuovo propulsore e maggiore tecnologia: ecco Vespa Primavera e Vespa Sprint

Vespa propone le due nuove versioni di Primavera e Sprint, gli eredi del mitico “Vespino”: le caratteristiche più importanti riguardano l’allestimento (più ricco con la presa USB), particolare il sistema di frenata ABS ora di serie su tutte le versioni 125 e 150cc e l’adozione del nuovo propulsore Piaggio i-Get Euro4. I nuovi propulsori dei due scooter oggetto di questo articolo sono monocilindrici a 4 tempi di 125 e 150 cc, raffreddati ad aria e dotati di iniezione elettronica e distribuzione a 3 valvole. Ogni particolare, dallo scarico al disegno interno del coperchio della trasmissione, è stato progettato per rendere la guida fluida, silenziosa e confortevole.

vespa2

 

Il sistema di iniezione è stato ottimizzato e migliorato nell’efficienza; la centralina dispone ora di sensore barometrico, che garantisce una combustione sempre ottimale in qualsiasi condizione e altitudine di utilizzo. L’erogazione di potenza e coppia raggiunge così nuovi ed elevati livelli di regolarità e affidabilità, anche nella guida urbana caratterizzata da continui “stop and go”. I due propulsori sono rispettosi dell’ambiente essendo omologati secondo la Multidirettiva Euro4.

vespa3

Il motore i-Get 125 cc esprime una potenza e una coppia massima rispettivamente di 7,9 kW a 7.700 giri/min e 10,4 Nm a 6.000 giri/min, mentre la versione di 150 cc raggiunge 9,5 kW a 7.750 giri/min di potenza massima e 12,8 Nm a 6.500 giri/min di coppia massima. I consumi parlano di 45,5 km/l per il 125 e 41 km/l per il 150 rilevati nel ciclo WMTC. Nuovo anche l’impianto di scarico.

vespa4

Ulteriore evoluzione tecnica è l’adozione di serie dell’ABS: il sistema, sviluppato appositamente per Vespa Primavera e Vespa Sprint, ha anche il pregio di essere leggerissimo, lasciando così praticamente inalterato il peso in ordine di marcia. La nuova Vespa Primavera è proposta nelle cilindrate di 125 e 150 cc, disponibili in quattro varianti cromatiche: Rosso Dragon (con sella beige); Nero Vulcano (con sella rossa); Blu Midnight (con sella beige) e Montebianco (con sella rossa).

vespa5

Vespa Primavera è disponibile anche nella variante Touring, uno speciale allestimento, caratterizzato da un portapacchi anteriore e da un portapacchi posteriore entrambi cromati. Sono parte dell’allestimento Touring anche la nuova colorazione Marrone Crete Senesi, l’elegante cupolino e la targhetta dedicata. La nuova Vespa Sprint è declinata in due versioni: Vespa Sprint (nella cilindrata di 125 cc) e Vespa Sprint S (nelle cilindrate di 125 e 150 cc), quest’ultima caratterizzata da un accattivante colore Grigio Titanio con grafiche dedicate e cerchi verniciati in nero. Per Vespa Sprint 125 sono cinque le varianti cromatiche: Rosso Dragon, Nero Lucido, Montebianco, Giallo Positano e Blu Gaiola, tutti con sella nera. Infine il prezzo: Vespa Primavera ABS è già in vendita a 4.270 euro in versione 125cc mentre servono 4.470 euro per la 150cc. Vespa Sprint ABS 125 costa 4.470 euro mentre il prezzo della Sprint 150 ABS è di 4.770 euro.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email