yaristrend

Piccola la trendy: la nuova Yaris Red Edition non rinuncia a un ‘tocco fashion’

Pensata per chi ha una personalità forte ed elegante: è la Toyota Yaris “Trend Red Edition”, la prima delle tre versioni speciali per clienti sempre più esigenti. Esteticamente si caratterizza per la carrozzeria bicolore, rosso per il corpo e nero metallizzato a contrasto per il tetto, i montanti degli sportelli e gli specchietti retrovisori, dai vetri posteriori oscurati, interni total black e cerchi in lega da 16 pollici dal design distintivo. La vettura ha una ricca dotazione di serie che comprende: luci diurne a LED, fendinebbia, volante e pomello del cambio in pelle, climatizzatore automatico bi-zona, sistema multimediale touch con display da 7 pollici, 6 altoparlanti e bluetooth, funzione cruise control e specchietti richiudibili elettricamente. Toyota pone sempre grande attenzione alla sicurezza con il con controllo elettronico della stabilità (VSC) e della trazione (TRC) e 7 airbag SRS (frontali, laterali, tendina anteriori e posteriori, ginocchia lato guida), sempre di serie.

C’è anche la possibilità, a richiesta, di impreziosire ulteriormente la Yaris Trend Red Edition con i vari pacchetti Toyota, tra cui il Tech pack che include sensori di pioggia e crepuscolare, retrovisore elettrocromatico e sistema Smart Entry, oppure con il pacchetto Toyota Safety Sense che racchiude sistemi di sicurezza attivi di ultima generazione tra cui il Pre-Collisione, l’avviso di superamento corsia e gli abbaglianti automatici. Cinque le motorizzazioni disponibili, di cui una ibrida, con prezzi di listino a partire da 17.500 euro per la 5 porte con motore 1.0 VVT-i da 69 cavalli e cambio manuale a 5 marce, che salgono a 22.000 euro per la 1.5 Hybrid da 100 cavalli.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email