Piccola, potente e poco rumorosa: Kia Picanto parte alla conquista del centro città, più accessoriata e sicura che mai

Piccola e potente, a cinque porte e poco rumorosa. Ecco presentarsi in tutto il suo splendore la nuova Kia Picanto, citycar che si inserisce nella tradizione vincente dell’azienda coreana e si prepara a conquistare di nuovo il centro delle città europee grazie alle dimensioni ridotte al nuovo turbo e, per la prima volta in assoluto, a una sofisticata tecnologia. Una quattro ruote che si arricchisce di un nuovo frontale con griglia a naso di tigre e gruppi ottici con luci a Led.

Il volume del vano di carico è lievitato di un quarto, raggiungendo i 255 litri, con il passo cresciuto di 15 millimetri (2,4 metri) a fronte di dimensioni esterne rimaste invariate.  La terza generazione della city car beneficia degli ormai tradizionali 7 anni di garanzia (o 150.000 km) diventati negli anni il vero e proprio fiore all’occhiello dell’offerta Kia. Picanto è ancora più personalizzabile grazie alle molteplici combinazioni tra gli 11 colori carrozzeria, i cinque tipi di rivestimenti interni ed i cinque disegni dei cerchi.

Kia ha inoltre lavorato sull’insonorizzazione grazie a un pannello isolante più efficace tra il motore l’abitacolo, ricorrendo in modo massiccio a schiume fonoassorbenti e utilizzando 67 metri di guarnizioni così da ridurre le vibrazioni. Nella plancia è stato inserito uno schermo da 7 pollici che include la navigazione 3D e in grado di interfacciarsi con Apple CarPlay e Android Auto. La sicurezza è migliorata da Autonomous Emergency Braking con riconoscimento pedone, una delle funzioni di assistenza alla guida disponibile.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email