SubaruBRZ

Più potente e con i fari anteriori full-led: come cambia la Subaru BRZ

Si rinnova la Subaru BRZ: aggiornamento di metà carriera per la vettura che nella versione 2016 vede numerosi cambiamenti a livello di telaistica e riceve alcuni aggiornamenti al motore 2.0 boxer. Le novità sono state annunciate per il modello in vendita negli Stati Uniti, quindi la vettura per l’Europa potrebbe differire a livello di dotazione. L’esordio in Europa della BRZ 2016 avverrà con tutta probabilità al Salone dell’automobile di Parigi (dall’1 al 16 ottobre). Gli altri aggiornamenti da parte dei tecnici Subaru hanno riguardato le molle, gli ammortizzatori e la barra stabilizzatrice posteriore, in maniera da aumentare la maneggevolezza e la stabilità. Il telaio è stato irrigidito grazie all’utilizzo di una nuova barra duomi. Nuovo nome anche per il tasto per selezionare la modalità di guida sportiva: da Sport a Track.

SubaruBRZ2

Come si legge sul portale alvolante.it, “il motore della Subaru BRZ 2016 è il noto quattro cilindri boxer, da 2.0 litri, che guadagna una serie di accorgimenti per ridurre le frizioni interne e migliorare l’efficienza energetica: cambiano le valvole, l’albero a camme e le teste dei cilindri. Il collettore di aspirazione è ora in alluminio, mentre il collettore di scarico (riprogettato) aumenta la portata d’aria verso il motore, per cui vengono dichiarati 208 CV (+8 CV) e 211 Nm (+ 6 Nm). L’aggiornamento interessa anche la parte estetica: i fari anteriori sono ora del tipo full led, il paraurti anteriore rende l’auto visivamente più larga e debuttano nuovi cerchi in lega da 17 pollici. Le luci fendinebbia diventano anch’esse a led, stessa tecnologia utilizzata per i fanali posteriori”. Altre caratteristiche della nuova Subaru BRZ riguardano il nuovo display multifunzione, da 4.2 pollici, montato nel quadro strumenti alla destra del tachimetro. Fornisce una serie di informazioni utili anche nella guida più sportiva. In opzione si può ordinare il pacchetto Performance, composto da ammortizzatori della Sachs, cerchi in lega verniciati di nero, dischi freno maggiorati e pinze della Brembo. Il sistema multimediale si avvale di uno schermo ampio 6,2 pollici per gestire la connettività bluetooth, la telecamera posteriore di parcheggio e l’impianto audio (con 8 altoparlanti).



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email