titanium

Porsche Cayenne, le varianti Titanium previste per benzina e Diesel: fari a Led di serie

Le varianti Titanium arricchiscono l’offerta di Porsche per il Cayenne: questa versione è disponibile per i modelli S a benzina e S Diesel. Queste due proposte si aggiungono alle due Titanium già in listino, la Diesel e la S E-Hybrid. Si tratta di versioni particolarmente ricche nei contenuti che aumentano l’appeal del Suv tedesco tra i potenziali clienti. Il loro design esterno è, infatti, impreziosito da piccoli dettagli in nero lucido, dai cristalli posteriori scuri e dai passaruota allargati che ospitano cerchi da 21 pollici di tipo Sport Edition, con finiture platino satinato. Queste due nuove Cayenne presentano all’interno la scritta ”Platinum Edition” sui listelli sottoporta e sono disponibili nei colori bianco o nero, o con sovrapprezzo con altre cinque tinte metallizzate.

titanium2

In aggiunta alla dotazione standard offrono i sedili sportivi riscaldabili, con regolazione elettrica a otto vie, rivestiti in pelle e Alcantara in stile GTS, i poggiatesta con lo stemma del Costruttore e il sistema di infotainment Porsche Communication Management (PCM). Questo include la navigazione online, il modulo Connect Plus per connettere dei dispositivi esterni e il Bose Surround Sound-System per una riproduzione dei suoni ad alta fedeltà. Altro elemento specifico di questa variante è il cronometro sportivo di tipo analogico, presente al centro del cruscotto. Fanno inoltre parte dell’equipaggiamento standard i fari Bi-Xenon ”attivi” (Porsche Dynamic Light System), il servosterzo Plus, i sensori di parcheggio anteriori e posteriori e il dispositivo antiabbagliante automatico per gli specchietti. La Cayenne S Platinum Edition (420 cv, consumo medio 9,5 l/100 km) è in listino a 91.256 euro, la S Diesel Platinum Edition (385 cv, 8 l/100 km) è proposta a 94.306 euro.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email