panamera3

Porsche Panamera, debutta il programma Exclusive su questi due modelli

Sulla Porsche Panamera debutta il programma Exclusive. L’ammiraglia di Zuffenhausen si è appena rinnovata e, nonostante non si ancora arrivata sul mercato, è già stata oggetto di modifiche da parte di Porsche Exclusive. L’atelier di personalizzazione della Cavallina di Stoccarda ha preso due esemplari (Turbo e 4S) della quattro porte per creare degli allestimenti in grado di mettere in mostra le dotazioni disponibili con il programma Porsche Exclusive. Il programma Exclusive fornisce alle vettura tanta tecnologia: oltre allo schermo della strumentazione, al display centrale da 12,3 pollici e a quello posteriore da 7 pollici, troviamo anche due ulteriori display incastonati negli schienali dei sedili anteriori, studiati per i passeggeri che siedono sui divani dietro.

panamera2

Scendendo nel particolare la Porsche Panamera Turbo color Argento dispone dello SportDesign Package verniciato con una tinta a contrasto pensata per renderlo ancor più evidente. Alcuni particolari esterni, tra cui le calotte degli specchietti retrovisori, le maniglie delle portiere e la calandra anteriore, sono in nero lucido e contrastano con l’argento della carrozzeria. All’interno sono presenti delle sellerie in pelle rossa, schermi aggiuntivi sui poggiatesta anteriori ed un altro schermo integrato nel tunnel centrale tra le due poltrone posteriori. Nessuna modifica tecnica ha interessato il V8 4.0 litri Turbo da 550 cavalli e 770 Nm.

panamera4

Meno appariscente la Porsche Panamera 4S dotata di pacchetto Sport Chrono e di una verniciatura nera abbinata ad interni in pelle marroni con inserti in legno. La configurazione a quattro posti comprende regolazioni elettriche sia per i sedili anteriori sia per le poltrone posteriori. Anche in questo caso la potenza risulta invariata, 440 cavalli e 550 Nm che portano la Porsche Panamera 4S da 0 a 100 chilometri orari in 4.2 secondi e la spingono fino a 289 chilometri orari di velocità massima.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email