Pratica ed elegante, Yamaha YS125 è la due ruote perfetta per chi è abituato a spostarsi in città

Facile da guidare, leggera e disponibile a un prezzo decisamente contenuto. Questi i punti di forza della nuova YS125 appena lanciata da Yamaha, la prima moto che entra a far parte della gamma Urban Mobility e che sarà accessibile anche ai possessori di patente B. Un mezzo che raccoglie l’eredità della YBR125, capace di vendere negli ultimi anni oltre 150 mila unità in tutta Europa, e che allo stesso tempo si presenta carica di novità rispetto al predecessore.

Telaio leggero e sospensioni morbide rendono infatti l’ultima arrivata ancora più facile e piacevole da maneggiare, con un’agilità che va incontro ai meno esperti. A spingerla un motore 125 cc a 2 valvole SOHC raffreddato ad aria Euro 4. Forte di un serbatoio di 14 litri, un litro in più rispetto a quello della YBR125, la YS125 garantisce oltre 300 km di autonomia. La sella si trova a 795 mm da terra, un ostacolo tutt’altro che insormontabile.

Yamaha YS125 è già disponibile in tutti i concessionari ufficiali al prezzo di 2.790 euro nelle colorazioni Power Red, Competition White e Midnight Black. Per venire incontro ai pendolari alla ricerca di agevolazioni e comodità, la casa giapponese ha inoltre messo a disposizione una gamma di accessori originali che comprende il parabrezza sportivo, il portapacchi e il bauletto da 30 litri.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email