premiertrophy

Premier, il nuovo casco è Trophy: ispirato allo stile degli anni ’70

Premier è una delle aziende storiche nel panorama dei produttori di caschi per uso motociclistico e non poteva quindi mancare nella sua collezione 2016 un casco retrò. Trophy riprende lo stile e le forme dei caschi degli anni ’70, ma è conforme ai moderni standard di sicurezza. Il nuovo casco Premier Trophy punta molto sullo stile vintage, senza però trascurare la sicurezza di un casco moderno. L’accessorio è fortemente ispirato allo stile degli anni’70 ma la sicurezza e il comfort sono quelli più moderni per venire incontro alle esigenze di clienti e appassionati. Se la silhouette è ispirata ai modelli che andavano forte negli anni ’70, il Premier Trophy può contare su una calotta in carbonio, Dyneema e fibre aramidiche, amalgamate con resina epossidica. La visiera, omologata e con trattamento antigraffio, si chiude con due bottoni nella parte inferiore.

La ventilazione? Sacrificata in onore dell’immagine: la calotta del Trophy è tutta d’un pezzo e non ha prese d’aria. Anche le imbottiture interne sono in perfetta sintonia con lo stile del casco e sono costituite da tessuti antiallergici e traspiranti, dotati del trattamento Sanitized. Le rifiniture sono in pelle sintetica. Le imbottiture delle guance, anch’esse rifinite in similpelle, sono removibili, mentre il comodo cinturino dispone di chiusura a doppio anello. È possibile scegliere fra ben 11 varianti grafiche, cinque pezzi monocolore e due in carbonio. Le taglie del Premier Trophy vanno dalla XS alla XL mentre i prezzi sono compresi tra i 339 euro delle versioni in carbonio con grafica e i 249 euro delle proposte monocolore.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email