velar4

Range Rover aggredisce il settore dei Suv coupé con la Velar: debutto al Salone di Ginevra

Anche Range Rover decide di entrare nel settore dei Suv coupé. La proposta della Casa inglese si chiama Velar e scende in campo per sfidare Bmw X6 e Mercedes GLE Coupé. Ma il brand britannico non si ferma qui, perché l’intenzione è quella di rendere la vita difficile anche a un’altra sportiva a ruote alte come la Porsche Macan. In questo modo la Velar andrebbe a colmare il vuoto nella gamma tra l’Evoque, la Range Rover Sport e la Range Rover tradizionale: un modello di congiunzione con uno stile decisamente audace. Infatti, la linea del tetto dovrebbe essere significativamente inferiore a quella della Range Rover Sport, mentre la posizione di guida si annuncia decisamente più bassa. La base meccanica inoltre, sarà leggera grazie all’uso massiccio di alluminio ed il corpo vettura dovrebbe ricordare, nelle dimensioni, quello della Jaguar F-Pace.

velar

Probabilmente la Range Rover Velar sarà un po’ più lunga e più spaziosa rispetto alla Porsche Macan. Il nuovo modello sarà a 4 ruote motrici. Negli ultimi 3 anni Land Rover è passata da poco più di 348mila unità vendute a oltre le 400mila vetture vendute e il prossimo obiettivo è quello di sfondare il muro delle 500mila. La nuova Range Rover Velar avrà interni molto eleganti e sarà spinta da una vasta gamma di propulsori Jaguar Land Rover a 4 e 6 cilindri, sia diesel che benzina. Dati di questo genere non sono ancora pienamente confermati, ma ci potrebbe anche essere la seria possibilità che il Suv coupé monti un motore elettrico come quello che la casa britannica sta sviluppando per la prossima Jaguar I-Pace. Range Rover Velar non dovrebbe pesare più di 1800 kg, tale “leggerezza” darebbe di certo un indiscutibile vantaggio alla vettura rispetto alla concorrenza.

velar2

Potrebbe essere inoltre disponibile anche una variante ad alte prestazioni con il sovralimentato V8 5.0 litri. Il prezzo di partenza di tale vettura dovrebbe attestarsi intorno ai 100mila euro. In base ai rumors della rete, la nuova proposta della Casa inglese potrebbe essere presentata in occasione del Salone di Ginevra, il mese prossimo. Chiaramente, non potrà mancare la trazione integrale per poter raggiungere anche zone difficili e praticare terreni impervi, perché, da sempre, la missione della Range Rover è quella di poter andare ovunque ma con classe.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email