A Shangai McLaren presenta 570GT nello speciale Commemorative Edition per celebrare il suo impegno in Oriente

Un debutto esclusivo al Salone di Shangai quello della Mclaren 570GT Commemorative Edition, supercar in edizione limitatissima che verrà prodotta in soli tre esemplari. Una sorta di omaggio agli sforzi fatti dalla casa britannica in Oriente: presso lo stand del Motor Show cinese, aperto al pubblico fino al 28 aprile, sono esposte sia una 720S sia una 570S. Modelli che, ovviamente, partono da prezzi non troppo abbordabili.

Per la 720S, McLaren ha ufficializzato l’apertura degli ordini proprio in occasione del Salone e prevede la consegna dei primi esemplari ai clienti in luglio. Per la prima volta, la sportivissima a listino in Italia a non meno di 252.000 euro viene proposta con una inedita combinazione tra gli esterni in tinta nero Saros e gli interni in nero Jet ed in pelle giallo Xenon. La Commemorative Edition viene offerta con una carrozzeria blu Pacific e interni in pelle Nappa coloro nero e crema, ripresa anche nel bagagliaio. Una vettura che punta forte su particolari come il rivestimento in cuoio del vano posteriore da 220 litri cui si accede aprendo lateralmente il portellone vetrato, le cinture di sicurezza in pelle chiara e il volante in pelle Black Carbon.

Dell’equipaggiamento standard della serie limitata fanno parte la telecamera posteriore e l’impianto audio Bowers & Wilkins con dodici altoparlanti. La divisione McLaren Speciale Operations è intervenuta con una specifico pacchetto aerodinamico, cerchi in lega forgiati e con gli scarichi Stealth. La 570GT è alimentata da un V8 biturbo da 570 cavalli e 600 Nm di coppia per il quale vengono dichiarati 328 km/h di velocità massima.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email