gomme

Sicurezza, l’importanza della manutenzione e del controllo degli pneumatici su auto e moto

Prima di mettersi in viaggio è necessario controllare lo stato degli pneumatici. Soprattutto in vista dell’arrivo della stagione invernale è fondamentale verificare la manutenzione del proprio veicolo (auto o moto) al fine di evitare spiacevoli inconvenienti. Inoltre dal 15 novembre torna l’obbligo su molte strade e autostrade italiane di circolare con pneumatici invernali. L’utilizzo della gomma giusta per ogni stagione è utile per circolare in modo sicuro su ogni tipo di manto stradale e in ogni condizione atmosferica. AD esempio se si viaggia con la gomma liscia i tempi di frenata sono lunghi in particolare in caso di pioggia e di conseguenza mettiamo in pericolo noi stessi e gli altri. Ovviamente chi viaggia con pneumatici con il battistrada consumato rischia una sanzione, così come chi utilizza gomme non omologate.

gomme2

Secondo Assogomma, la manutenzione e l’uso del pneumatico giusto dovrebbero essere premiati dallo Stato, perché questo comportamento ha un elevato valore etico. Secondo questa linea di pensiero, il Governo dovrebbe consentire una deduzione nella denuncia dei redditi del 50% della spesa per pneumatici più performanti. In questo modo si otterrebbe un effetto sulla riduzione dei consumi di carburanti e delle emissioni nocive, il tutto condito da un aumento della sicurezza stradale. “Il mondo del trasporto su gomma deve valorizzare i prodotti a più alte prestazioni di sicurezza stradale ed ambientali come strumento per il miglioramento della qualità della vita dell’intera società. Un’operazione che attraverso l’incentivo educhi l’automobilista a comportamenti virtuosi e all’utilizzo di prodotti che effettivamente possano dare un contributo al miglioramento della qualità di vita, o meglio ancora che riescano anche a preservarla”, ha sottolineato il direttore di Assogomma Fabio Bertolotti.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email