kawasaki

Sorpresa Kawasaki: con un restyling moderno torna la mitica Z1 del 1972

Gli appassionati sono già in attesa: pare che la Kawasaki stia pensando a rilanciare sul mercato una nuova versione della Z1 del 1972, il primo modello ad alte prestazioni con motore 4 tempi per la casa giapponese (negli anni prima il successo era arrivato con le Mach1 3 cilindri 2 tempi) che andava così a sfidare la Honda CB 750 Four presentata due anni prima. La quattro cilindri fu poi messa in commercio con i nomi di Z900, 900 S4 e KZ900, prima di venir sostituita dalla Z1000 nel 1977. Ci sono una serie di indizi che fanno pensare al restyling: intanto la notizia di un presunto marchio, Z 900 RS, che Kawasaki avrebbe recentemente registrato. Poi un’immagine apparsa sulla copertina di Autoby, una celebre rivista giapponese.

Insomma, aumentano le possibilità che possa rivedersi la mitica moto giapponese che ha fatto innamorare tantissimi seguaci della Casa nipponica. Infatti, il marchio appena registrato, Z 900 RS, richiama notevolmente quelle sigle, dunque la tesi di un restyling appare sempre più probabile. Inoltre, secondo alcuni rumors che gravitano attorno al mondo moto del Sol Levante, i giornalisti di Autoby hanno ipotizzato alcune soluzioni riguardanti gli scarichi, la sella, il serbatoio e il faro e un’immagine realizzata al computer è apparsa sulla copertina dell’ultimo numero della rivista giapponese. E non sarebbe neanche il primo caso di realizzazione di una moto dallo stile retrò: già in passato ci avevano pensato la Honda, con la CB1100, e di Yamaha, con la XSR900. E non ci sarebbe nulla di strano se anche la Kawasaki pensasse a un progetto del genere. Pertanto non resta che attendere ulteriori sviluppi della vicenda. Se qualcosa bolle in pentola, presto potrebbero esserci novità.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email