MercedesEstationwagon

Spazio fino a sette posti con la Mercedes Classe E station wagon

Con la variante station wagon si completa il listino della Mercedes Classe E. La vettura risulta più filante rispetto all’edizione scorsa ma comunque indicata per i grandi carichi: il vano di misura fino a 1.820 litri e può accogliere una panchetta ripiegabile, riservata a due bambini, che porta a sette il numero di passeggeri trasportabili. Arriverà entro fine anno e andrà a sfidare i modelli più conosciuti di lunghezza vicina a 500 cm come le Audi A6 Avant, BMW Serie 5 Touring e Volvo V90. La capacità del vano bagagli della nuova Mercedes Classe E SW spazia da 670 a 1.820 litri, la larghezza minima dello stesso non scende al di sotto dei 110 cm e lo spazio per la testa e le spalle dei passeggeri posteriori è il più generoso della categoria. Per ampliare il bagaglio il divanetto è più ripido di 10°: il divano è frazionabile (40:20:40), si può ripiegare elettricamente e dovrebbe rivelarsi molto comodo e ben rifinito, complici le dimensioni esterne dell’auto. Le sospensioni posteriori ad aria mantengono piatto l’assetto anche quando nell’abitacolo è ospitato un carico da 745 chili, pari al valore massimo trasportabile.

MercedesE stationwago6

Per quanto riguarda gli interni restano le stesse caratteristiche già osservate sulla berlina: il sistema di illuminazione a led, la strumentazione digitale (i due schermi misurano ciascuno 12,3 pollici) ed i comandi sul volante di tipo touch, che promettono una più facile interazione con il sistema multimediale. I tecnici hanno irrobustito la struttura dell’auto per ridurre vibrazioni e rumore, la forma delle maniglie esterne è ottimizzata per ridurre i fruscii aerodinamici e il pacchetto optional Acoustic Comfort introduce una speciale pellicola nel parabrezza e nei vetri laterali, in maniera da aumentare l’isolamento acustico. Nella dotazione sono compresi vari sistemi di sicurezza e assistenza alla guida, compreso l’utile Drive Pilot (optional) che controlla la distanza dall’auto che precede e rimane operativo fino alla velocità di 210 km/h, su tutti i tipi di strada, controllando acceleratore e sterzo.

MercedesEstationwagon2

Capitolo motorizzazioni: saranno disponibili quattro motori benzina e tre diesel. I primi sono i quattro cilindri 2.0 delle E 200 (184 CV) ed E 250 (211 CV), il sei cilindri 3.5 della E 400 4matic (333 CV) ed il sei cilindri 3.0 della sportiva E 43 4matic, da 401 CV, che rappresenta la soluzione ideale per chi vuole un’automobile scattante e prestazionale. A gasolio sono i quattro cilindri 2.0 delle E 200 d (150 CV), E 220 d (194 CV) ed il sei cilindri 3.0 della E 350 d, accreditato di 258 CV. La trazione integrale è riservata ai modelli 4matic, mentre le altre sono a trazione posteriore. Su tutte è previsto di serio o optional il cambio automatico a nove rapporti.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email