Stanchi di graffi e puntini a rovinare la carrozzeria? Grazie pellicola auto riparante potete finalmente dire addio al vostro incubo

Per chi ama una carrozzeria perfetta, ogni singolo graffio, ogni puntino su una fiancata dopo un colpo allo sportello si trasforma in un colpo al cuore, una macchia orribile che intacca il proprio gioiello a quattro ruote. Per mettere fine a questo incubo ecco ora arrivare un’innovativa pellicola auto riparante prodotta dalla Llumar, azienda del gruppo Eastman Chemical Company: si chiama Platinum Paint Protection Film (PPF) ed è completamente invisibile.

Un procedimento delicato, quello per l’applicazione della pellicola, ma che alla fine regala risultati straordinari. Le auto vengono lavate e asciugate con appositi prodotti sgrassanti e poi rifinite con alcol isopropilico per rimuovere anche la più piccola traccia di residui. A quel punto sono parcheggiate in una stanza apposita con temperatura controllata dove gli operai addetti alla posa della pellicola indossano speciali tute per scongiurare la contaminazione da capelli, peli, polvere o altre particelle che potrebbero compromettere l’applicazione.

La superficie del veicolo deve essere perfettamente pulita per far sì che la pellicola aderisca alla vernice e compia il suo miracolo, proteggendola dall’usura quotidiana. Il film può essere applicato su tutti i punti più soggetti a piccoli danni, specchietti retrovisori e bordi delle portiere inclusi. I prezzi per ricoprire una vettura partono da circa 300 sterline (poco più di 350 euro) e variano ovviamente in base alla superficie da trattare e al modello dell’auto, per arrivare a costare diverse migliaia di sterline per le sportive più particolari.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email