subaru2

Subaru, restyling per WRX e WRX STI: arriva il sistema che riduce l’affaticamento del conducente

Subaru sfrutta la location del Salone di Detroit per svelare le nuove Subaru WRX e WRX STI MY18 destinate al mercato statunitense. Nuovo design anteriore, materiali interni di alta qualità, funzioni che migliorano la visibilità notturna e un dispositivo innovativo denominato Auto Vehicle Hold, capace di ridurre l’affaticamento del conducente. WRX e WRX STI combinano le prestazioni di una vettura sportiva con la praticità di una berlina quattro porte. Come per WRX, WRX STI impiega il sistema AWD e una versione rinnovata del Driver’s Control Centre Differential. Inoltre, la sicurezza e la praticità sono state incrementate con funzioni come lo Steering Responsive Headlight, di serie sui modelli con fari a LED, e il nuovo Auto Vehicle Hold, di serie sui modelli WRX con EyeSight. Novità anche sull’estetica della fascia anteriore che sottolinea la sportività del modello grazie anche all’impiego dei fari a Led. La WRX si avvale di un nuovo design con cerchi in alluminio da 18 pollici, di serie per le versioni top di gamma, mentre per la STI sono stati impiegati pneumatici da 19 pollici e cerchi in lega di alluminio.

subaru

All’interno i materiali sono stati migliorati con piccole rifiniture nei pannelli delle portiere ed i sedili elettrici Recaro per l’anteriore. Migliorata anche la sensazione di cambio nella trasmissione manuale a 6 marce di WRX, con un nuovo design e minor attrito, mentre a livello di sicurezza debutta la funzione Auto Vehicle Hold di serie sui modelli dotati di EyeSight che offre una maggiore funzionalità, mantenendo stabile il veicolo su tutti i tipi di strada, non solo in pendenza. Il nuovo EyeSight Assist Monitor, di serie sui modelli con fari a LED, è stato impiegato per la WRX. L’EAM mostra lo stato dell’EyeSight e gli avvisi sul display del parabrezza, consentendo al guidatore di guardarli senza distogliere gli occhi dalla strada. La visibilità notturna in curva è stata migliorata grazie allo Steering Responsive Head Lights, di serie sui modelli con fari a LED, che illumina automaticamente la strada da percorrere in risposta all’input del volante. Infine, il motore: sotto il cofano della WRX è previsto un Boxer Turbo da 2.0 litri (con manuale 6 rapporti e Lineartronic CVT) mentre per la versione STI è disponibile un Boxer Turbo EJ25 da 2m5 litri con trasmissione manuale.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email