Super accessoriata e piacevola da guidare, Peugeot Instinct è stata eletta miglior concept car del Salone di Ginevra

Un riconoscimento prestigioso per un’auto che, presentata per la prima volta al Salone di Ginevra che si è da poco concluso, aveva subito saputo conquistare gli appassionati delle due ruote presentandosi come innovativa e piacevole da guidare. Peugeot Instinct Concept è stata infatti eletta come miglior concept car nell’ambito del Gran Premio Rtl Autoplus. La nuova nata in casa del costruttore francese è stata scelta dai lettori della rivista Autoplus e dagli ascoltatori della radio Rtl.

La Instict Concept è riuscita ad aggiudicarsi il gradino più alto del podio nella particolare categoria battendo la concorrenza di altre nove concorrenti. Il premio è il risultato dei voti dei lettori e degli ascoltatori che hanno espresso la loro preferenza nelle quattro categorie proposte: automobili di serie, vetture ecologiche, concept car e scelta dei bambini. Si tratta del secondo premio ottenuto dal concept che ha già ricevuto a Barcellona il primo posto per il migliore lancio al Mobile World Congress, assegnato dalla rivista inglese T3.

Peugeot Concept Car equipaggiata con quattro modalità: due a guida attiva e due a guida autonoma. Le prime due sono i programmi Drive Boost e Drive Relax, rispettivamente modalità sportiva e rilassante. In quest’ultimo caso l’auto fa intervenire automaticamente i dispositivi di aiuto alla guida avanzata per assistere il conducente. Le seconde sono le modalità Autonomous Sharp e Autonomous Soft.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email