Una supercar da urlo prodotta in serie limitata: al Salone di Torino il debutto della Zerouno Italdesign

Italdesign non poteva lasciarsi sfuggire l’occasione e ha scelto la terza edizione del Salone dell’Auto di Torino – Parco Valentino per il lancio della supercar Zerouno, già svelata lo sorso marzo e che sarà lanciata in serie ultra limitata di soli cinque esemplari destinati a collezionisti e appassionati di tutto il mondo. Il modello sarà tra i partecipanti al ‘Gran Premio’, parata che andrà in scena sabato 10 giugno per le strade di Torino e si concluderà nel contesto della Palazzina di Caccia di Stupinigi.

Da urlo le prestazioni: Supercar Zerouno Italdesign è in grado di raggiungere i 330 km/h di velocità massima e accelerare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi grazie al peso contenuto frutto della combinazione tra telaio modulare in fibra di carbonio e alluminio e carrozzeria ultraleggera interamente in carbonio. A spingerla un propulsore V10 5.2 aspirato da 610 Cv. Oltre alla quattro ruote, per l’occasione sono stati svelati i tre gli elementi che compongono il sistema modulare sviluppato da Italdesign in collaborazione con Airbus, leader dell’industria aeronautica, per il trasporto delle persone nelle megalopoli del 2030.

Parliamo di una piattaforma digitale dotata di AI(Intelligenza Artificiale) che, attingendo alle informazioni ed interpretando le preferenze dell’utente, gestisce la complessità del viaggio proponendo modalità d’uso alternative e garantendo un’esperienza di trasporto fluida e continua. Di una capsula per i passeggeri progettata per essere integrata con moduli a propulsione elettrica, per la guida autonoma su strada e, infine, di un modulo aereo che funziona come un grande drone. La capsula può inoltre essere integrata con altre soluzioni di trasporto pubblico come treni o sistemi Hyperloop.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email