vanvan

Suzuki, la VanVan 125 diventa “Scramber”: il lavoro dei tecnici di Forged Motorcycles

I ragazzi di Forged Motorcycles hanno messo gli occhi sulla Suzuki VanVan 125: pur non essendo una delle moto della casa giapponese famosa per il suo lato estetico, il lavoro dei tecnici parigini è stato molto utile soprattutto in termini di appeal. Il piccolo atelier di Gentilly ha infatti appena sfornato questo suo Suzuki VanVan ‘Scramber’ 125, anticipato poche settimane fa al raduno ‘moto-balneare’ Wheels & Waves 2016 di Biarritz. E a detta degli esperti, in termini di impatto estetico, questa moto sembra solo lontana parente dalla tondeggiante moto da cui deriva, presentandosi subito come un qualcosa di ben più agile e ‘leggero’. La VanVan originale era caratterizzata da un’ampia sella ribassata con manubrio altrettanto ampio su un telaio a lungo interasse per offrire una posizione di guida comoda e spaziosa per viaggi in totale relax.

vanvan2

Le prime immagini della Suzuki VanVan ‘Scramber’ 125 sono state pubblicate dal portale 4:10.com e fanno intuire quello che è stato il lavoro di Forged Motorcycles: sono stati effettuati una serie di interventi mirati ma senza mai trascurare l’attenzione ai dettagli, come ben dimostrato dalla sapiente verniciatura ‘in nero’ del propulsore (accreditato di 11,8 CV a 9.500 giri/min e 9,8 Nm di coppia dalla casa costruttrice). L’architettura della moto è stata pesantemente rivista, con un telaio modificato, un nuovo serbatoio da 14 litri realizzato da Forged, due ammortizzatori a rimpiazzare il ‘mono’ singolo della VanVan, nuovi cerchi da 18″ gommati Pirelli, luci LED, silenziatore Spark, comandi Motogadget e tutta una serie di altri elementi realizzati appositamente per questo modello, inclusa l’ampia sella in pelle.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email