gsx250r

Suzuki, le novità per EICMA: arriva la GSX 250. E le sorprese non finiscono qui

La famiglia delle GSX è pronta ad accogliere un’altra creatura: la GSX 250R vedrà la luce a EICMA. La moto è stata presentata ufficialmente qualche giorno fa dalla filiale cinese della Casa di Hamamatsu. La sportivetta di cui si è parlato molto negli ultimi mesi avrà un motore bicilindrico da 250 cm3 capace di 24 CV di potenza massima, e sembra che anche la versione europea manterrà la stessa cilindrata, quindi nessuna maggiorazione a 300 cm3 come si vociferava di recente.

gsx250r2

La linea, come giusto che sia, ricorda molto da vicino quella delle sorelle maggiori, mentre “sotto”, almeno stando a quello che si vede dalle foto, la scheda tecnica annovera dischi freno a margherita, telaio in tubi d’acciaio, forcella tradizionale e manubrio rialzato che dovrebbe garantire una posizione di guida abbastanza comoda (come richiedono i mercati asiatici). Con lei, a EICMA, Suzuki potrebbe presentare anche la sorellina “nuda”, ossia la GSX-S 250: in questo caso ci si aspetta una linea simile alla GSX-S 1000 e una scheda tecnica in tutto e per tutto simile a quella della sorella vestita. I bene informati parlano anche dell’arrivo anche di una V-Strom in cilindrata ridotta, ma se ne saprà di più nei prossimi giorni. L’appuntamento di EICMA è davvero vicino e le novità si svelano giorno per giorno. Infatti la Casa di Hamamatsu è pronta ancora a stupire tutti i clienti e gli appassionati dopo le presentazioni a Intermot delle V-Strom 1000 e 1000XT, delle V-Strom 650 e 650 XT, della GSX-R125, della GSX-S750 e delle GSX-R1000 e GSX-R1000R.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email