suz

Suzuki, le versioni esclusive GSX-S1000 Carbon e GSX-S1000F Tour Edition

Suzuki presenta due nuove versioni esclusive della GSX-S1000 e della GSX-S1000F, che la Casa di Hamamatsu ha realizzato in esclusiva per il mercato inglese. Si tratta delle nuove Suzuki GSX-S1000 Carbon Edition e GSX-S1000F Tour Edition: le modifiche riguardano la parte estetica e funzionale estetiche o funzionali mentre non cambia la base meccanica. Come suggerisce il nome, la naked è caratterizzata da numerosi particolari in carbonio e da un look più aggressivo, la sport tourer invece è equipaggiata con accessori pensati per i viaggi.

suz2

La “Carbon Edition” della GSX-S1000 è disponibile nella colorazione blu “MotoGP” oppure con lo schema grafico rosso-nero. La versione “MotoGP” si presenta arricchita con una pinza freno monoblocco Brembo di colore blu, dettagli in giallo fluo sulle carene e sul profilo dei cerchi e con il kit di accessori in carbonio, che comprende il parafango posteriore, la copertura del carter motore, quello della frizione e il coperchio dell’alternatore. La rossa-nera è allestita con lo stesso kit di accessori in carbonio, ma si differenzia per la pinza freno e i profili dei cerchi in rosso e i dettagli bianchi sulle carene. La nuova “Tour Edition” della GSX-S1000F è invece equipaggiata con borsa serbatoio da 15 litri, borsa posteriore da 12 litri, cupolino più alto, manopole riscaldate e un kit grafico con dettagli in argento. Come la sorella naked, anche la sport tourer è disponibile in blu o in rosso-nero.

suz3

Le nuove Suzuki sono destinate al solo mercato britannico: la GSX-S1000 Carbon Edition è in vendita a 9.499 sterline (11.230 euro circa, al cambio attuale), cifra a cui bisogna sommare 500 sterline (500 euro circa) per la versione dotata di ABS; in entrambi i casi si tratta di 400 sterline (470 euro iicta) in più della versione “base”. La GSX-S1000F Tour Edition invece è in vendita a 10.299 sterline (12.180 euro circa), solo 300 sterline (355 euro circa) in più della versione “base”.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email