suz

Suzuki, richiamo per quattro modelli. Ecco quali sono le moto interessate

Quattro modelli di moto richiamati da Suzuki a causa di alcuni problemi. In tutto i mezzi interessati sono 2500. Come si legge sul sito del Ministero dei Trasporti, il primo richiamo interessa i bicchierini che comandano le valvole, mentre il secondo interessa la versione da 1.000 cc della V-Strom probabilmente per un problema elettrico. Per questi motivi i tecnici di Hamamatsu hanno deciso di effettuare un richiamo allo scopo di sostituire i componenti difettosi. I modelli interessati da questa campagna sono: Bandit 650 e 1250, Gladius, GSR750 e V-Strom 650 costruiti tra il dicembre 2012 e il gennaio 2014.

suz2

Le Bandit interessate sono 49 (24 650 e 25 1250), costruite tra dicembre 2012 e aprile 2013, con numeri di telaio che vanno da JS1CJ135100107244 a JS1CJ135100107399 per le 650 e da JS1CH135100108669 a JS1CH135100110201 per le 1250. Le Gladius sono 157, costruite tra gennaio 2013 e gennaio 2014, con numeri di telaio che vanno da JS1CX111100112141 a JS1CX111100113859 e da JS1CX112100107874 a JS1CX112100111679. Le GSR750 sono 60, costruite tra gennaio 2014 e febbraio dello stesso anno, con numeri di telaio che vanno da JS1C5111100115530 a JS1C5111100115610. Le V-Strom 650 sono 677, costruite tra gennaio 2013 e gennaio 2014, con numeri di telaio che vanno da JS1C7111100110423 a JS1C7111100114985.

suz4

Per quanto riguarda la versione da 1.000 cc della V-Strom, si tratterebbe di un problema elettrico, per cui ha bisogno di un check-up approfondito. Sui modelli interessati dal richiamo si procederà dunque con la verifica del corretto montaggio e funzionamento del blocchetto di accensione, del cablaggio principale e del cavo di massa. In caso il controllo portasse alla luce qualche problema verranno sostituite la parti malfunzionanti. Le moto coinvolte sono 1.683, costruite tra novembre 2013 e luglio 2015, con numeri di telaio che vanno da JS1CX112100107874 a JS1CX112100109299.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email