japan-edition

Suzuki, una versione speciale della GSX-S 1000: la L8 Japan Edition nera come la notte

Un moto nera come la notte. È la versione speciale L8 Japan Edition della Suzuki GSX-S 1000 che la Casa di Hamamatsu ha lanciato sui mercati europei. La maxinaked si fa più cattiva nello stile grazie ad accessori offerti di serie. Nella sostanza rimane una GSX-S di serie: la moto è progettata per apparire aggressiva, selvaggia, cattiva ma senza compromettere la comodità del pilota. Sono i dettagli e le finiture a rendere accattivante la GSX-S1000 Abs come il manubrio in alluminio Renthal Fatbar nero opaco a sezione variabile e la nuova veste con colorazioni nero/blu, nero/rosso e nero mat, con leve freno/frizione e pedaline nere. La nuova versione è ancora più performante ed equipaggiata con la frizione antisaltellamento.

japan-edition2

Fra le migliorie della versione L8 Japan Edition c’è il nuovo scarico Yoshimura R11 con finitura Blackmagic/Carbone, offerto come optional, mentre compaiono indicatori di direzione a Led, un portatarga corto in alluminio, un cupolino fumè basso e aggressivo e il kit adesivi con la scritta suzuki grigia e rossa che si abbina perfettamente alla verniciatura nera opaca delle altre sovrastrutture. Il risultato è davvero bello, una special di serie che esalta le linee aggressive e morbide della maxi giapponese, che nella versione naked eroga 146 cv dal grosso 4 cilindri, che parte sornione ai bassi, si irrobustisce ai medi ed esplode come dinamite oltre quota 5.500 giri. Non è dato sapere se questa edizione speciale sarà riservata solo ad alcuni mercati o se arriverà anche in Italia. Per il momento c’è solo la conferma della distribuzione in Belgio e Svizzera (da acidmoto.ch) ma presto arriveranno anche altre informazioni ufficiali.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email