sym

Sym anticipa i nuovi modelli per il 2017: spicca il CruiSym 300

Sym ha portato al Salone di Colonia le novità per il 2017. Si tratta di 4 modelli che faranno la loro apparizione in occasione di EICMA a Milano (19-22 novembre) e che verranno commercializzati nel 2017. Intanto la casa taiwanese ha comunicato le caratteristiche del CruiSym 300, il Jet 14 125, il Joyride S 125-200 e il Mio 115. Questi sono i primi modelli ma per EICMA non è escluso che altri inediti possano vedere la luce.

sym2

SYM CruiSym 300 2017 – È il modello destinato a inaugurare una nuova generazione di scooter. Il CruiSym 300 si presenta infatti con delle linee spigolose, elementi carbon look, ampie prese d’aria e colorazioni anche piuttosto sfacciate. L’estetica è decisamente azzeccata e d’impatto. Elaborati i gruppi ottici, con faro a doppio elemento all’anteriore insieme alle luci di posizione LED e un elemento esagonale full-LED con design 3D al posteriore. Si segnalano anche gli specchietti ripiegabili, il parabrezza regolabile in altezza su 2 posizioni, la presa USB e 12V nello sportello anteriore, l’ampio spazio per i piedi nonostante il tunnel centrale e un vano sottosella in grado di accogliere due caschi integrali.

sym3

Sym Jet 14 125 2017 – Per essere “solo” un 125 cc, il nuovo Jet 4 125 si presenta con dei chiari tratti distintivi quali il doppio fare anteriore con luci di posizione a LED e il faro posteriore 3D realizzato con la medesima tecnologia. Il suo habitat naturale predestinato è ovviamente la città, motivo per cui i suoi progettisti hanno dato particolare importanza ad aspetti quali leggerezza, maneggevolezza e capacità di carico, ovviamente cruciali per quella che sarà la sua ‘missione’.

sym4

Sym Joyride 125/200 2017 – Joyride di Sym continua a confermarsi uno degli indiscutibili ‘cavalli di battaglia’ del costruttore taiwanese. E siccome un restyling è inevitabile i tecnici di Sym lo hanno rinnovato con un nuovo frontale provvisto di doppio gruppo ottico e luci di posizione a LED, confermando l’ampia pedana piatta e il capiente vano sottosella.

sym5

Sym Mio 115 2017 – Novità assoluta in Europa, il Mio 115 rappresenta già un grosso successo per Sym in patria, dove ha fatto il suo ingresso sul mercato già da qualche mese. Questo modello si appresta a sostituire nei nostri listini il Mio 100 presentandosi con una motorizzazione inedita e una dotazione di serie più ricca, tra cui spiccano la strumentazione LCD e le luci LED.



Condividi:

Facebook Twitter Google Plus Pinterest Linkedin Email